Giornata Mondiale dei Malati di lebbra

27.04.2014 17:21

26 Gennaio 2014

La Giornata mondiale dei malati di lebbra è stata istituita da R. Follereau per promuovere i diritti dei malati di lebbra.

"Perché il malato di lebbra cessi di essere lebbroso, bisogna guarire quelli che stanno bene. Bisogna guarire quelle persone terribilmente fortunate che siamo noi da un'altra lebbra, singolarmente più contagiosa e più sordida e più miserabile: la paura. La paura e l'indifferenza che troppo spesso essa porta con sé." (R. Follereau)

Il 26 gennaio la Giornata celebrerà la sua 61a edizione. Oggi la Giornata mondiale dei malati di lebbra continua a rappresentare per l'AIFO un impegno fondamentale per dar voce agli Ultimi.

Tra le iniziative organizzate per la Giornata mondiale grande importanza assumono gli incontri di sensibilizzazione presso scuole, parrocchie ed altre istituzioni svolti in tutta Italia dai Testimoni della Solidarietà, persone direttamente impegnate nei progetti AIFO all'estero, che per l'occasione si fanno promotrici di consapevolezza presso la società civile, testimoniando il loro servizio agli Ultimi.
 
  (a cura dell'Istituto Secolare Missionarie Comboniane)